© 2015 by Regi's Production di Stefano Taccucci

@ aggiornamenti sito by Marisa Agliata

 

Per praticare Aikido non servono attrezzature particolari. Per iniziare basta un comune keikogi da Judo (chiamato anche Judogi).... vi durerà degli anni !!!

Il judogi è fatto di puro cotone piuttosto spesso e va lavato frequentemente, quindi, soprattutto in inverno, ci mette parecchio ad asciugare e considerate che, essendo in puro cotone, con con il tempo si "ritira" di almeno un paio di centimetri (a volte anche di più).

Per andare dallo spogliatoio al luogo dove si pratica e per fare la doccia servono delle ciabatte. Se le dovete acquistare date la preferenza a quelle che vengono chiamate zoori - del tipo infradito di gomma dura nera - sono VERAMENTE antiscivolo e non avendo parti in stoffa o ad incastro sono molto più igieniche, ma le normali ciabatte da spiaggia o da piscina che sicuramente avete già, vanno benissimo. Sulla materassina si pratica a piedi scalzi.

Nell' aikido si usano le armi. Per iniziare non è necessario acquistarle subito. Al dojo sicuramente c'è qualcuno che ve le può prestare per i primi tempi. L'insegnante spesso ne ha sempre qualcuna in più per chi non ce l'ha o se la dimentica a casa.

Successivamente però è sempre bene avere la propria attrezzatura della quale bisogna avere cura per non rischiare di ferire se stessi o gli altri.