© 2015 by Regi's Production di Stefano Taccucci

@ aggiornamenti sito by Marisa Agliata

 

ANNO SCOLASTICO 2017 - 2018

Anche quest’anno, nel mese di novembre, abbiamo potuto proporre un nuovo percorso psico-motorio nell’ambito delle arti marziali, l’Aikido, avvalendoci dell’insegnamento del maestro Moreno Maule e dei suoi collaboratori. La scelta della nostra scuola di proporre questa disciplina ci viene confermata dall’entusiasmo e dai risvolti positivi che i bambini ci rimandano. Sviluppano sicurezza, concentrazione e spirito collaborativo in un contesto sereno e divertente ma che è espressione di rispetto e di osservanza delle regole del vivere sociale. Nelle lezioni, Moreno, sa ben integrare il metodo d’insegnamento tradizionale orientale con i moderni metodi di educazione fisica per bambini. In questa ottica, il maestro con l’ausilio del gioco porta ad avvicinare i piccoli allievi ai contenuti dell’Aikido, grazie al linguaggio a loro più familiare. Fin dai primi incontri Moreno ha cura di creare una relazione di fiducia che sabbiamo bene sia fondamentale in qualunque tipo di apprendimento.

La valenza dell’attività ha appagato noi maestre non soltanto per l’ottima ricaduta sul “contesto scuola”, ma soprattutto sul piano educativo in merito alle competenze acquisite dai bambini in ordine alla socializzazione e alla cooperazione, all’acquisizione dello spazio, il saper gestire il proprio corpo eseguendo gesti secondo la scansione di un ritmo, la capacità di sincronizzare i propri movimenti con quelli dei compagni, l’essere in grado di trovare il modo di riparare all’errore, il non aver paura di sbagliare, accrescendo l’autostima.

Lo scambio delle esperienze tra maestre e Moreno ha permesso non solo un arricchimento dal punto di vista professionale ma anche e soprattutto un approccio emotivo di grande rilievo. Ci ha consentito di osservare il gruppo in maniera efficace e di intervenire sul singolo bambino in caso di difficoltà. Ottimo il feed-back sull’ambiente che ha gratificato tutti, bambini insegnanti e anche i genitori, che hanno sostenuto i figli e che hanno partecipato numerosi alla lezione conclusiva svoltasi venerdì 1 dicembre nel dojo della palestra di Novara.

Siamo grate all’associazione Hajimè per consentire a noi maestre e ai “nostri” bambini di vivere questa esperienza di crescita comune, non ci resta che farne tesoro e salutarci con un arrivederci all’anno prossimo!

                                 

                                         

 

Le maestre

SCUOLA DELL’INFANZIA

PARITARIA PARROCCHIALE

“ANNA POZZO”

Via Gibellini, 20 – 28100 NOVARA

Tel.- Fax:  0321/473259

E-mail: annapozzo.materna@gmail.co

Sitoweb: www.scuolaannapozzo.it

Cod. Fiscale 80011620038 – P. Iva 01015280033